Scambiatori estraibili

Descrizione
  • GLi scambiatori estraibli a fascio tubiero prodotti dalla Corditec trovano applicazione nella costruzione di bollitori o di scambiatori di calore rapidi nel settore della termoidraulica e in tutte quelle applicazioni dove vi è necessità di scambio termico acqua/acqua.

    NOVITA' ASSOLUTA: La Corditec ha sviluppato un nuovo tipo di fascio tubiero in rame alettato in grado di ridurre drasticamente costi ed ingombri a parità di superficie di scambio. Il fascio può essere dritto o curvo con funzione anti-proliferazione batterica sul fondo del bollitore.

    Essi sono costituiti essenzialmente da una piastra tubiera circolare che presenta una opportuna foratura circonferenziale per il fissaggio dell'apparecchio, nella parte centrale della piastra sono fissati mediante mandrinatura i tubi piegati ad U costituenti la superficie di scambio termico.

    L'impiego di materiali di qualità, le lavorazioni precise effettuate con macchine all'avanguardia, i numerosi controlli ed il collaudo di tutti i pezzi prodotti assicurano l'elevato grado qualitativo e la totale affidabilità dei fasci tubieri della Corditec.

    I fasci tubieri sono normalmente costruiti in cinque versioni:

    • con piastra e tubi in acciaio al carbonio grezzo;
    • con piastra smaltata e tubi di rame (CuDHP 99,9 En 1057);
    • con piastra smaltata e tubi in acciaio inossidabile austenitico Aisi 304;
    • con piastra e tubi in acciaio inossidabile austenitico Aisi 304 (ASTM A249);
    • con piastra e tubi in acciaio inossidabile austenitico Aisi 316L (ASTM A249).
    • con fascio tubiero personalizzabile nelle dimensioni e nella geometria a disegno.
    Per tutte le versioni la temperatura massima del primario è di 99°C per una pressione massima di 12 bar, tutti i pezzi prodotti vengono sottoposti a prova idraulica fino a 1,5 volte la pressione massima di esercizio. Oltre ai fasci tubieri descritti nel presente catalogo, la Corditec è in grado di produrre, su specifiche richieste della clientela, scambiatori progettati per condizioni di funzionamento diverse da quelle sopra esposte (ad esempio per vapore o per acqua surriscaldata) realizzati eventualmente con materiali diversi completi dei relativi accessori.